Formula 1 GP Austria 30/06-02/07/2023

STORIA DEL RED BULL RING

Il circuito è stato inaugurato con il nome di Österreichring (traduzione: Circuito austriaco) e ha ospitato il Gran Premio d'Austria per 18 anni consecutivi, dal 1970 al 1987. In seguito, fu accorciato, ricostruito e ribattezzato A1-Ring (A Eins-Ring). Ha ospitato nuovamente il Gran Premio d'Austria dal 1997 al 2003.

Quando la Formula Uno ha abbandonato il circuito, è stato elaborato un piano di ampliamento del tracciato. Alcune parti del circuito, tra cui i box e la tribuna principale, furono demolite. Tuttavia, i lavori di costruzione furono interrotti e il circuito rimase inutilizzato per diversi anni prima di essere acquistato da Dietrich Mateschitz della Red Bull e ricostruito. Rinominato Red Bull Ring, il circuito è stato riaperto il 15 maggio 2011 e ha successivamente ospitato una tappa della stagione 2011 del DTM e una tappa del campionato F2 2011. La Formula Uno è tornata sul circuito nella stagione 2014 e la MotoGP nel 2016.

Contattateci per qualsiasi domanda. Siamo qui per voi e pronti a rispondere.

+4367764849247 (lun-ven, 9-16)

info@f1austria.com


2022 © F1AUSTRIA.COM | Site map