RESOCONTO DELLA GARA | F1 USA 2023

Max Verstappen ha trionfato al Gran Premio degli Stati Uniti conquistando la sua 50ª vittoria in Formula 1. Il 26enne pilota della Red Bull ha battuto il suo principale rivale, Lewis Hamilton della Mercedes, per 2,225 secondi. Lando Norris della McLaren si è classificato terzo, alla sua centesima partenza in campionato. Hamilton, tuttavia, non ha potuto festeggiare il suo secondo posto perché è stato squalificato per problemi alla vettura, e la stessa sorte è toccata a Charles Leclerc, sesto classificato.

Max Verstappen, tre volte campione del mondo, ha conquistato la sua terza vittoria consecutiva ad Austin, eguagliando il suo record dello scorso anno con 15 vittorie in questa stagione. Ha inoltre dato seguito al trionfo nella precedente gara sprint e ha dominato 13 degli ultimi 14 eventi principali. Con questo risultato, Max Verstappen è diventato solo il quinto pilota nella storia a raggiungere le 50 vittorie in Formula Uno, avvicinandosi al famoso francese Alain Prost, che vanta 51 trionfi.

Charles Leclerc della Ferrari ha iniziato la gara dal primo posto, ma ha perso rapidamente la posizione in pista. Lando Norris lo ha superato alla partenza e successivamente Lewis Hamilton ha fatto lo stesso. Max Verstappen, dopo essere partito dalla sesta posizione, si è rapidamente portato avanti di due posizioni conquistando il terzo posto. Nel corso della gara, a partire dal 17° giro, i piloti di testa hanno iniziato a effettuare le soste ai box per montare nuovi pneumatici. Verstappen ha optato per una mescola media ed era chiaro che aveva in programma un'altra sosta. Lando Norris ha scelto le gomme dure. Solo Lewis Hamilton è rimasto in pista, ma ha avuto sempre più problemi di aderenza. La Mercedes lo ha fatto rientrare ai box al 20° giro e lo ha riportato in pista dietro a Verstappen.

Al 28° giro, Max Verstappen ha attaccato Lando Norris e ha preso il comando. Norris ha perso rapidamente terreno nei confronti di Verstappen e sette giri dopo ha effettuato il secondo pit stop per montare le gomme nuove. Verstappen e Hamilton hanno fatto lo stesso poco dopo. A dieci giri dalla fine, il distacco tra i primi tre piloti era di soli sei secondi. Verstappen ha segnalato ai suoi meccanici problemi ai freni e ha chiesto loro di non disturbarlo durante la frenata.

A sette giri dalla fine, Lewis Hamilton si è portato in seconda posizione e ha iniziato a ridurre il distacco da Max Verstappen. Alla fine è arrivato a meno di due secondi. Tuttavia, Max Verstappen ha resistito alla pressione e ha mantenuto il comando fino al traguardo. Il Campionato del mondo continuerà la prossima settimana con il Gran Premio del Messico.

Contattateci per qualsiasi domanda. Siamo qui per voi e pronti a rispondere.

info@f1austria.com


ticket gp logo

2024 © F1AUSTRIA.COM
Terms and Conditions

Informazioni

Consegna gratuitaConsegna gratuita

Pagamenti sicuri e protettiPagamenti sicuri e protetti

Buoni regaloBuoni regalo

Biglietto Print@homeBiglietto Print@home

Pagamento
Visa MasterCard GoPay Stripe Comgate Apple Pay Google Pay

Abbiamo stabilito partnership con circuiti, organizzatori e partner ufficiali. Poiché non collaboriamo direttamente con il proprietario delle licenze di Formula 1, è necessario che includiamo la seguente dichiarazione:

This website is unofficial and is not associated in any way with the Formula 1 companies. F1, FORMULA ONE, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, GRAND PRIX and related marks are trade marks of Formula One Licensing B.V.

Website by: HexaDesign | Update cookies preferences